giovedì 4 febbraio 2010

il nostro pranzetto

IMG_1287IMG_1292

Oggi, non sapevo proprio cosa inventarmi. Per prima cosa ho fatto, con 2 uova, un pò di farina ed un pizzico di sale una sfoglia, che appena asciutta ho ridotto in “straccetti”. Nel frattempo ho tagliato a strisce un petto di pollo e l’ho fatto rosolare in olio extra vergine Stabbiatini ed aglio tritato ed un pò di sale in una teglia antiaderente; ho sbucciato 8 patate e, lavate, fatte a piccoli pezzi, le ho messe con il petto di pollo, le ho girate 2 volte, ho aggiunto appena un pò di sale, del vino bianco ed ho coperto il tutto. Ho lasciato sul fuoco fino a quasi cottura delle patate poi, quando mangiavamo gli straccetti, ho aggiunto degli spinacini freschi, 1 minuto di cottura ed il tutto era pronto. Molto buono!!!!!   Mentre l’acqua per gli straccetti prendeva il bollore, nello York ho messo dell’olio extra vergine di oliva Stabbiatini, 2 spicchi di aglio schiacciati, una salciccia buonissima tutta sbriciolata ed ho fatto rosolare leggermente; all’ultimo momento, quando la pasta era quasi cotta ho rosolato insieme alla salsiccia, delle briciole del nostro pane toscano. Ho scolato gli straccetti direttamente nello York, ho imbiancato di pecorino grattato, ho dato delle energiche rigirate ed ho servito ben caldo…….Niente male!!!

IMG_1291

2 commenti:

  1. ci fai ingrassare al solo pensiero

    RispondiElimina
  2. Buoni buoni..da provaer.. Ho fatto un giro dentro ma la tua casa e' bellissima.. Fai l'olio!! Accipicchia guarda che rischi che ti vengo a trovare con la primavera.. A presto e mi raccomando produci, produci, produci se vuoi io ci sono for Help o altro.
    Alessandra

    RispondiElimina

Ogni volta che mi fate visita è un tuffo al cuore che mi da tanta gioia! GRAZIE a tutti. deny